Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Non venite a Trieste, è una trappola bella e grossa», il video-appello di Stefano Puzzer

Attualità lunedì 30 maggio 2016 ore 13:14

Flash mob contro Palazzo Vecchio e Publiacqua

Alle 18.30 la protesta per la frana sul lungarno, promossa da comitati cittadini e movimenti e partiti della sinistra come Sel e Perunaltracittà



FIRENZE — Gli organizzatori della mobiltazione hanno creato anche una pagina Facebook per l'evento, annunciando ombrelli aperti e scritte "contro la gestione privatistica di Publiacqua da parte dei renziani". Fra le richieste, anche una nuova toponomastica "più aderente alla realtà" con il lungarno Torrigiani ribattezzato lungarno Matteo Renzi, piazza Santa Maria Soprarno rinominata Sottarno, Costa San Giorgio trasformata in Costa D'Angelis (in riferimento a Erasmo D'Angelis, ex presidente di Publiacqua e oggi direttore de l'Unità).

"Il disastro di Lungarno Torrigiani chiama direttamente in causa il Comune di Firenze e il suo massimo rappresentante, il sindaco Nardella - si legge sula pagina Fb del flash mob - Nardella è chiamato in causa in quanto socio rilevante di Publiacqua, per le nomine che ha fatto in Publiacqua, per il ruolo non svolto di indirizzo, controllo e vigilanza su Publiacqua e sulle strutture della città. Ricordiamo che il sindaco ha la responsabilità della sicurezza e della salute dei cittadini".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impatto violento tra due automobili. Sul posto personale del 118 e polizia municipale. I residenti hanno segnalato la pericolosità dell'incrocio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità