QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 19°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità domenica 29 maggio 2016 ore 11:14

Terminati i lavori per il primo bypass

Sul tratto interessato dal collasso della strada sono stati posizionati dei teli impermeabili per evitare che l'acqua invada la voragine



FIRENZE — Anche con la pioggia si continua a lavorare sul cantiere di lungarno Torriggiani. I tecnici di Publiacqua e del Genio civile stanno monitorando la situazione. Sull'area interessata dalla voragine sono stati messi alcuni teli impermeabili per impedire che la terra scivoli via, mentre sono pronte le idrovore se fosse necessario togliere l'acqua che potrebbe accumularsi all'interno della voragine.

Intanto sono terminati da parte dei tecnici di Publiacqua i lavori di potenziamento sulla tubazione che serve le abitazioni di Lungarno Torrigiani, via dè Bardi, Piazza dè Mozzi e limitrofe. Questo potenziamento è stato realizzato attraverso un bypass che convoglia una parte dell’acqua prima trasportata dalla tubazione ora fuori servizio.

Intanto proseguono i lavori per la realizzazione di un altro bypass d’emergenza per ristabilire l’equilibrio del sistema idrico cittadino.

"A questo fine - spiega una nota di Publiacqua - il nostro personale sta lavorando alla posa di una tubazione provvisoria di 50 centimetri di diametro, che consentirà di ripristinare, seppur parzialmente, il collegamento dell’acquedotto attualmente interrotto in Lungarno Torrigiani. Tale intervento, salvo problemi tecnici, terminerà nei primi giorni della prossima settimana".

Quattro autobotti sono a disposizione dei cittadini in Piazza Demidoff (pressi Ponte alle Grazie), Lungarno Torrigiani (pressi Ponte Vecchio, angolo via dè Bardi), Piazza Pitti e Viale Petrarca (angolo via Monti).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità