Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Otto e mezzo, Obama e Springsteen: «Noi outsider? Ci interessa dare voce agli esclusi»

Attualità sabato 21 agosto 2021 ore 12:25

L'Ex Meccanotessile sarà scrigno di servizi

L'area dell'ex Meccanotessile
L'area dell'ex Meccanotessile

Scuola e formazione ma anche alloggi e sportelli pubblici e di quartiere: ecco ridefiniti i contenuti nella ex area industriale nel Quartiere 5



FIRENZE — Sarà uno scrigno di servizi pubblici rivolti in particolare a bambini e ragazzi con scuole, alloggi, sportelli al cittadino e spazi gioco: sono stati ridefiniti i contenuti che troveranno spazio nell'area industriale dismessa dell'ex Meccanotessile, nel Quartiere 5, e a dettagliarli è una delibera approvata dalla giunta comunale nella seduta dell'11 Agosto scorso su proposta dell'assessore al patrimonio immobiliare non abitativo Alessandro Martini

Nell'atto si confermano gli spazi dedicati all'Istituto superiore per le Industrie artistiche (Isia) e all'Istituto nazionale di formazione e ricerca del Miur (Indire) e si introduce un aggiornamento relativo alle altre due porzioni: quella destinata ai servizi pubblici e di quartiere e quella invece interessata dal progetto Smart liveability

In particolare in quest'ultima, dove è prevista la realizzazione di una cinquantina di mini appartamenti di housing sociale pubblico. Nelle precedenti delibere relative al progetto Smart liveability nella porzione ad esso destinato era prevista infatti l'individuazione di una superficie la più ampia possibile dove collocare attività pubbliche compatibilmente con le finalità del progetto. 

Questo atto dà quindi mandato agli uffici di attivare le valutazioni e verifiche per procedere all'ampliamento della superficie ad uso diretto dell'amministrazione destinata ad attività e servizi per la cittadinanza come richiesto dal consiglio di Quartiere. Si tratta di spazio giovani, ludoteca, biblioteca e comunque servizi dedicati alla fascia di età 3-20 anni, con relativi spazi connettivi ed eventuali residuali spazi commerciali a supporto delle attività principali.

"Questa scelta dà una risposta significativa alle richieste arrivate dal Quartiere e dai cittadini – sottolinea l'assessore Martini -: verranno infatti potenziate le attività pubbliche soprattutto quelle destinate ai bambini, ragazzi e giovani. È una scelta importante che valorizzarà ulteriormente quel luogo accompagnando alle funzioni già definite sicuramente di grande rilievo l'attenzione ai cittadini, in particolare alle nuove generazioni".

"Non posso che esprimere il mio apprezzamento per questa decisione – aggiunge il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli –. Come consiglio di Quartiere avevamo chiesto di prevedere all'interno dell'intervento sull'ex Meccanotessile maggiori spazi per servizi ai cittadini e queste instanze sono state prontamente fatte proprie dalla giunta".

"Con questo atto viene recepita la richiesta del territorio di ampliare gli spazi dedicati ai servizi – dichiara il presidente della commissione consiliare urbanistica e patrimonio Renzo Pampaloni -. Il Meccanotessile è un altro contenitore su cui l’amministrazione ha intrapreso un percorso di riqualificazione che potrà essere agevolata dalle risorse messe a disposizione dal Pnrr per il recupero di questa tipologia di immobili". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra libreria chiude i battenti in città, questa volta tocca a Nardini Bookstore dopo undici anni di attività, iniziata l’8 Dicembre del 2010
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV