comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:59 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vitali: «Sono stravolto, ho cambiato idea alle 4 dopo telefonata con Berlusconi e Salvini»

Attualità domenica 29 novembre 2020 ore 17:15

"Di notte spaccio indisturbato a bordo del tram"

I rappresentanti dei conducenti hanno lanciato un allarme dopo aver raccolto le segnalazioni su alcuni episodi avvenuti durante il servizio notturno



FIRENZE — Un grido di aiuto è stato lanciato dalla Faisa Cisal in merito ad alcuni episodi di spaccio che si sarebbero verificati a bordo del tram. "Sos alle forze dell'ordine e all'amministrazione comunale" a lanciarlo è stato Massimo Milli, dalla segreteria provinciale Faisa-Cisal di Firenze.

"Da giorni raccogliamo lamentele di alcuni utenti delle linee T1 e T2 alle quali si aggiungono testimonianze di colleghi conducenti, - ha spiegato Milli con un post sui social - in merito a svariati episodi di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti a bordo dei Sirio". "Mi si racconta che tali brutti episodi avvengono indisturbati la sera dalle 20 in poi e si protraggono per tutta la durata del servizio, approfittando della quasi sola presenza del conducente e sentendosi padroni dei mezzi. A tal proposito, avendo anche già messo a conoscenza l'azienda dell'accaduto, chiediamo una maggior sorveglianza e controlli mirati da parte delle istituzioni, al fine di debellare fenomeni del genere." 

Contattato da QUInewsFirenze Milli ha aggiunto "Purtroppo fanno di tutto, non sono episodi singoli ma a gruppi di persone. Salgono e consumano nel momento peggiore in cui il mezzo è vuoto. La situazione sta allarmando i conducenti".

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità