Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Attualità giovedì 15 aprile 2021 ore 09:50

Decoro urbano, un selfie con il comitato modello

I cittadini non risparmiano le segnalazioni e le stoccate all'amministrazione ma collaborano attivamente per la manutenzione dell'arredo urbano



FIRENZE — Il vice sindaco di Firenze ha elogiato pubblicamente i cittadini membri del Comitato Cittadini Attivi di San Jacopino, guidato da Simone Gianfaldoni. 

Dopo l'ultimo sopralluogo in piazza San Jacopino il vice sindaco Alessia Bettini ha riassunto tutto in un selfie "Sopralluogo con alcuni rappresentanti del Comitato, per vedere una serie di interventi di manutenzione stradale da fare e gestire insieme la cura degli arredi urbani. Attraverso la collaborazione e la cittadinanza attiva possiamo migliorare il decoro dei nostri spazi pubblici".

Non è la prima volta che Gianfaldoni si guadagna un encomio da parte di Palazzo Vecchio eppure non risparmia le stoccate all'amministrazione per gli episodi di degrado ad iniziare dallo spaccio di droga in piazza ai furti e gli atti vandalici, fino all'abbandono di rifiuti ingombranti nelle strade del quartiere. E' tra i comitati più attivi anche in termini di segnalazioni grazie ad un gruppo Whatsapp in diretto contatto con le forze dell'ordine ad iniziare dai commissariati di Rifredi e San Giovanni.

L'esperienza del Comitato, che chiede più controlli, telefona e bussa ripetutamente alle porte degli assessorati ma al tempo stesso ripulisce l'area dai rifiuti e cura le aiuole di zona, è diventato modello di collaborazione tra la cittadinanza e l'amministrazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Arte

Attualità

Attualità