Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:05 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Attualità lunedì 23 gennaio 2017 ore 17:44

Firenze-Cracovia, il treno della memoria

Gli studenti dell'Istituto Saffi

Per ricordare l'Olocausto, da Firenze e provincia 123 studenti di 14 scuole diverse sono partiti per i campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau



FIRENZE — Il Treno della Memoria è organizzato dalla Regione Toscana. Quella di quest'anno è la decima edizione e vi partecipano 501 studenti delle scuole superiori di tutta la regione, accompagnati da 60 insegnanti, 60 studenti universitari, rappresentanti delle istituzioni. Ma la presenza più importante è quella di alcuni sopravvissuti alla Shoah che, come le sorelle Andria e Tatiana Bucci, saranno le guide e le testimoni dirette dei ragazzi nei luoghi dello sterminio nazista.

Il treno è partito questa mattina alle 12 e sta viaggiando verso la Polonia.

Le scuole di Firenze e provincia che partecipano al progetto sono:

IISS Peano Firenze, IPSSEOA A. Saffi Firenze, Educandato SS. Annunziata Firenze, Liceo Linguistico Serve di Maria Firenze, Liceo Scientifico L. da Vinci Firenze ,ISISS F. Enriques Castel Fiorentino, IIS Chino Chini  Borgo San Lorenzo, Liceo artistico di Porta Romana Sesto Fiorentino, ISS Vasari di Incisa e Valdarno, Isis Galilei  Firenze, Istituto Agrario Firenze, Isis Pontormo Empoli, Istituto Balducci Pontassieve, Liceo Scienze Umane Pontormo Empoli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio di Serena Margheri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO