Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lukaku in lacrime dà un pugno alla panchina dopo l'eliminazione del Belgio

Attualità giovedì 25 novembre 2021 ore 15:23

San Giorgio, la proprietà apre le porte a Idra

La proprietà del complesso apre le porte ad una delegazione di Idra insieme alla Commissione Urbanistica di Palazzo Vecchio per una visita guidata



FIRENZE — L'Associazione ambientalista Idra sarà accolta dalla famiglia proprietaria dell’ex Caserma Vittorio Veneto in Costa San Giorgio per una visita guidata, lo ha annunciato il portavoce di Idra, Girolamo Dell'Olio.

Un appuntamento, quello di venerdì 26 Novembre, che Idra rivendica come tappa del percorso di partecipazione "Laboratorio Belvedere" portato avanti negli ultimi mesi in maniera sperimentale attraverso una sorta di autogestione.

Alla vigilia dell'appuntamento che sarà aperto anche alla Commissione Urbanistica di Palazzo Vecchio.

Idra punta nuovamente il dito sulla convenzione stipulata tra pubblico e privato e sulla richiesta di accesso agli atti inoltrata la scorsa settimana "Vana la richiesta di documentazione: la Giunta non risponde, i gruppi consiliari tacciono anch’essi".

L'Associazione ambientalista si presenta alla visita guidata con un cronoprogramma nel quale ha raccolto le prossime tappe amministrative verso la riqualificazione del complesso "L’analisi delle osservazioni dei cittadini e delle controdeduzioni della Direzione Urbanistica deve ancora passare attraverso la Commissione Urbanistica, che ha in agenda per il prossimo 1 Dicembre alle 12 l’audizione di Idra che dalla primavera del 2020 contrasta insieme a centinaia di cittadini dell’Oltrarno e a uno stuolo di intellettuali di ogni parte d’Italia e del mondo la ‘resa’ di Palazzo Vecchio alla turistificazione pesante anche dell’area Unesco. La Commissione Urbanistica deve ancora iniziare a esaminare le proposte di delibera inoltrate dalla Giunta. Dovrà essere poi convocata la seduta aperta del Consiglio di Quartiere 1, ottenuta con una nuova campagna di firme la scorsa estate, ma mai calendarizzata. Poi toccherà al Consiglio comunale pronunciarsi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un nuovo colpo nel cuore della notte ai danni di una attività commerciale, stavolta a segnalarlo sono stati i Cittadini Attivi di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità