Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:32 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 03 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del disastro ferroviario in India: centinaia di morti nello scontro fra tre treni

Attualità lunedì 12 dicembre 2022 ore 18:40

Corri la Vita, Bona passa il testimone ad Eleonora

Bona Frescobaldi da oggi è presidente onoraria di Corri la Vita e lascia la presidenza a Eleonora Frescobaldi. La corsa podistica è diventata un cult



FIRENZE — Una corsa nata per spirito di solidarietà è diventata una classica del podismo con migliaia di iscritti che da ogni parte del mondo si radunano a Firenze, è Corri la Vita che oggi ha registrato il passaggio di testimone tra Bona ed Eleonora Frescobaldi. La famiglia Frescobaldi è fondatrice, curatrice e promotrice dell'evento in ogni sua forma.

“Mi è sembrato giusto passare il testimone - ha detto Bona Frescobaldi - Corri la vita rappresenta una felice intuizione che nel tempo è diventata un evento tradizionale per Firenze e per i fiorentini. Sono felice di aver collaborato con persone straordinarie che in maniera totalmente disinteressata ci hanno aiutato nel corso di questi anni a realizzare tanti progetti importanti”. “Succedere a Bona è motivo di orgoglio e di grande emozione e al tempo stesso di consapevolezza di quanto impegnativa sia questa sfida –  sono le parole di Eleonora Frescobaldi - Bona mi ha sempre voluto accanto in questi anni senza mai perdere di vista l’obbiettivo finale: la prevenzione e la cura delle donne malate di tumore al seno. Un ringraziamento speciale va alla famiglia Ferragamo che da sempre al nostro fianco continua a colorare la nostra bellissima città con le sue magliette simbolo di Corri la vita, un grazie straordinario anche alla Lilt Firenze Onlus che con i suoi volontari ci ha sempre supportato, ma soprattutto un grazie meraviglioso a Firenze e a tutti i fiorentini che dal primo momento hanno creduto alle finalità di questo progetto e che da sempre ogni anno corrono la vita insieme a noi. Puntiamo dritti alla ventunesima edizione con la speranza di poter realizzare ancora i tanti progetti medici di cui tutti noi abbiamo bisogno.”

"Auguri di buon lavoro a Eleonora Frescobaldi. Siamo certi che il suo impegno sarà profuso con lo stesso entusiasmo e capacità di Bona Frescobaldi che ringraziamo per la passione e il grande lavoro svolto in tutti questi anni - ha dichiarato l'assessore allo sport Cosimo Guccione - Il Comune di Firenze è da sempre al fianco di questa importante realtà. Corri la vita ha saputo ripetersi ogni edizione, superando ogni aspettativa dei suoi fondatori: l'ampiezza dei risultati e la straordinaria popolarità ne hanno fatto una realtà di indiscusso rilievo sociale".

Ogni anno i fondi raccolti attraverso le iscrizioni e gli eventi collaterali vengono impiegati per le cure delle patologie tumorali. L'evento sportivo rappresenta una risorsa importante per la ricerca in campo medico. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha tentato la fuga pedalando a più non posso, gettando a terra la droga. Non gli è servito a nulla: è stato arrestato in flagranza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità