comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°23° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Fase 2, ecco la prima «cupola» per andare al mare

Attualità mercoledì 31 ottobre 2018 ore 10:45

Scocca l'ora dei controlli di vicinato

Siglato in prefettura l'accordo per estendere a ventisei comuni dell'area metropolitana l'esperienza già attivata a Empoli. Nardella: "Non sono ronde"



FIRENZE — Il protocollo per allargare a ventisei comuni dell'area metropolitana il controllo di vicinato, già sperimentato a Empoli, Fucecchio e Castelfiorentino, è stato firmato ieri nel capoluogo toscano dal prefetto Laura Lega e i sindaci. 

L'accordo prevede la formazione di  gruppi di persone che segnalino fatti e circostanze che accadono nella propria zona di residenza, come situazioni di degrado urbano, atti vandalici, veicoli e persone sospette, gravi fenomeni di bullismo, indebiti utilizzi di spazi pubblici. Situazioni che il coordinatore di ciascun gruppo ha il compito di segnalare alle forze dell'ordine locali incaricate poi di valutare le azioni da intraprendere. 

Il protocollo firmato in prefettura specifica anche nel dettaglio che è "severamente vietata qualsiasi iniziativa personale e qualunque forma individuale e collettiva di pattugliamento del territorio". In sostanza, ha spiegato il sindaco di Firenze Dario Nardella, "le ronde non c'entrano niente". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cultura

Attualità