Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Attualità domenica 25 aprile 2021 ore 19:05

Contagi Covid sopra l'asticella dei 300

infermiere covid

Da giorni il numero di tamponi positivi in 24 ore oscilla attorno al tetto che oggi è superato, con 302 nuovi casi sul territorio provinciale



FIRENZE — Sono 302 i nuovi casi di coronavirus Covid-19 rilevati in provincia di Firenze, di cui 46 in zona empolese. Nelle precedenti 24 ore erano stati segnalati 291 tamponi positivi.

La curva epidemiologica risulta dunque sostanzialmente attestata, in termini squisitamente assoluti, attorno all'asticella dei 300 nuovi contagi al giorno segnalati attraverso i report ufficiali.

I 302 nuovi tamponi positivi sono stati registrati tra Bagno a Ripoli 5, Barberino di Mugello 7, Barberino Tavarnelle 2, Borgo San Lorenzo 5, Calenzano 2, Campi Bisenzio 12, Dicomano 2, Figline e Incisa 7, Firenze 136, Impruneta 3, Lastra a Signa 4, Marradi 9, Palazzuolo sul Senio 1, Pelago 1, Pontassieve 5, Reggello 3, Rignano sull'Arno 4, Rufina 3, San Casciano in Val di Pesa 6, Scandicci 7, Scarperia e San Piero 5, Sesto Fiorentino 19, Signa 6, Vicchio 2 e con 46 casi in zona empolese a Capraia e Limite 3, Castelfiorentino 5, Cerreto Guidi 1, Certaldo 7, Empoli 7, Fucecchio 13, Montaione 1, Montelupo Fiorentino 2, Montespertoli 1, Vinci 6.

Per leggere i dati relativi a tutta la Toscana clicca qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono state spogliate nella notte le fioriere di una attività commerciale allestite per delimitare lo spazio esterno concesso dal Comune di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca