Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:05 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità domenica 17 gennaio 2021 ore 18:41

Come Ulisse in viaggio nel sapere con 4 laboratori

videogioco
Si impara anche a creare videogiochi in uno dei laboratori

Creare un videogioco, scrivere un curriculum e poi fotografia e tecnica del suono nei percorsi gratuiti da 20 ore ciascuno per giovani tra 17 e 21 anni



FIRENZE — Quattro laboratori gratuiti destinati a giovani tra i 17 e 21 anni, pensati come un percorso educativo per l’accrescimento delle competenze ma anche in un’ottica di inserimento lavorativo: è il progetto Ulisse, io come Nessuno Mai organizzato dalla Parrocchia Sacra Famiglia di Firenze, vincitore del Bando Nessuno Escluso 2 della Fondazione CR Firenze e della Fondazione il Cuore si scioglie con il patrocinio del Comune di Firenze.

I laboratori, da 20 ore ciascuno con tutor specifici, riguardano tecnica del suono, fotografia, programmazione e il corso Italiano per il lavoro: come presentarsi e scrivere un cv. In particolare il laboratorio di coding insegnerà le basi della programmazione per la creazione di un videogioco; quello sulla fotografia servirà a scoprire le apparecchiature professionali, ma anche l’uso dei cellulari; infine il corso sulla tecnica del suono illustrerà la strumentazione musicale dedicata alla registrazione. Tra le attività sono previsti anche brevi laboratori di educazione civica e, al termine dei corsi, ci sarà la possibilità di veri e propri tirocini professionalizzanti.

“Si tratta di un progetto a cui aderiamo con grande convinzione – ha affermato il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi – frutto del bel lavoro che l’Oratorio di via Gioberti porta avanti per i giovani del nostro territorio. La parrocchia della Sacra Famiglia è un centro di grande importanza per il Quartiere e per tutta la città, e anche in questa iniziativa conferma l’alto livello del lavoro che svolge nella comunità”.

Per il presidente della commissione cultura del Quartiere, Enrico Ricci, il progetto Ulisse “è una novità che ha una doppia valenza: da una parte riprende il lavoro di educazione di strada portato avanti dalla Parrocchia, dall’altra offre una formazione utile per l’inserimento nel mondo del lavoro in campi che possono appassionare i più giovani. Come Quartiere sosteniamo questo progetto e siamo a disposizione della Sacra Famiglia per metterne in cantiere di nuovi”. Per informazioni e candidature scrivere all’indirizzo: progetto.ioulisse@gmail.com.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità