Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE11°17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità giovedì 07 maggio 2020 ore 11:44

Come fare il pane a casa, la ricetta definitiva

La nostra chef blogger Sabrina Rosello svela la ricetta del pane casalingo che ha intrigato le famiglie rimaste a casa durante l'emergenza Coronavirus



FIRENZE — Il pane fatto in casa, è questa la ricetta più cercata su internet durante l'emergenza per il Coronavirus ed è anche la preparazione che ha intrigato ed entusiasmato le famiglie in quarantena, spesso purtroppo con scarsi risultati che non hanno consentito di celebrare, con una foto sui social, le pagnotte casalinghe.

Farina e lieviti sono spariti dagli scaffali, ma come si fa un buon pane fatto in casa? Abbiamo chiesto aiuto alla chef Sabrina Caterina Rosello che su QUInews cura la rubrica Due chiacchiere in cucina

Ci abbiamo provato un po' tutti, cosa abbiamo sbagliato?

"Il pane è nel nostro Dna - spiega Sabrina - gli ingredienti sono semplici, anche se in questo periodo un po' difficili da reperire. Ma la differenza è proprio nella scelta dei prodotti oltre che nella preparazione. Mai come oggi occorre affidarsi alla filiera corta, alle materie prime del nostro territorio. Abbiamo ottime farine, anche biologiche, a pochi passi da Firenze, nel Mugello ad esempio. Il resto lo fanno i buoni consigli e l'esperienza".

Ecco cosa occorre per fare a casa un buon pane integrale

Ingredienti
500 gr di farina integrale
300 gr di acqua
5 gr di lievito fresco
15 gr di olio evo
15 gr di sale

Veniamo adesso alla preparazione del preimpasto, anche detto poolish

Sciogliere il lievito di birra in 300 gr di acqua tiepida. Mettere in una ciotola 300 gr di farina integrale ed aggiungere l'acqua con il lievito, impastare bene e lasciare lievitare nel recipiente coperto con la pellicola, in “madia” per 2 ore.

Come nasce il pane

Su una spianatoia mettere il poolish, unire i rimanenti 200 gr di farina integrale, l'olio extravergine di oliva e il sale. Impastare bene inglobando tutti gli ingredienti aggiunti, fino a formare una pagnotta liscia ed elastica.

Foderare con carta forno una teglia tonda (Ø 20 cm) e sistemare la pagnotta al suo interno. Con un coltello a lama liscia formare in superficie prima una croce e poi una X, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per almeno un’altra ora.

Togliere la pellicola trasparente e, volendo se piace, spolverizzare a piacere in superficie con dei semi. Portare la temperatura del forno a 180°C e sistemare la teglia con il pane sulla base del forno.

Cuocere in forno caldo per 60 minuti (180°C). Togliere con attenzione la teglia dal forno, sformare il pane e lasciarlo raffreddare completamente su una gratella.

Sabrina ci ricorda che sul proprio sito internet propone varie ricette per preparare diversi tipi di pane più o meno tradizionale, anche utilizzando robot da cucina.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune di Firenze ha avviato l’iter per la chiusura definitiva del locale che ha violato più volte le chiusure imposte per le norme anti-covid
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità