Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità lunedì 08 febbraio 2021 ore 12:52

Torri e porte vestite di viola per l'epilessia

torre san niccolò

Torre San Niccolò, Porta San Frediano e il centro di Careggi per la malattia stasera si illuminano col colore simbolo del male oscuro



FIRENZE — Torre San Niccolò, Porta San Frediano e il centro per l'epilessia di Careggi stasera si illuminano di viola, il colore simbolo del 'male oscuro'. La campagna, nella Giornata internazionale per l’epilessia, punta a dare visibilità e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’epilessia per sconfiggere l’ignoranza e, con essa, il pregiudizio. 

L'iniziativa si svolge col patrocinio del Comune di Firenze, che così aderisce alla Giornata come spiega l'assessore al welfare Sara Funaro: "Vogliamo sensibilizzare i cittadini su questa malattia neurologica cronica e aumentare la comprensione dell’epilessia, definita malattia sociale che se non viene curata può avere un impatto negativo sull’autonomia delle persone che ne sono affette”, afferma.

In Toscana sono affetti da epilessia 35mila cittadini, secondo le stime. Stime, sì, perché il disturbo rappresenta ancora uno stigma sociale. Per andare oltre le necessarie barriere fisiche, il Centro epilessia di Careggi, operante presso Neurologia 2, con il patrocinio dell’azienda ospedaliero universitaria di Careggi, promuoverà un open-day virtuale. Attraverso un canale telefonico il personale del Centro epilessia sarà presente dalle 9 alle 13 per dare informazioni, chiarire dubbi e rispondere a domande dei cittadini, inerenti alla malattia, compresa la recente tematica dell’epilessia all’epoca del Covid-19 (numero 055 7946900).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità