Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Attualità martedì 07 dicembre 2021 ore 11:29

Cercasi bussini per raggiungere il centro storico

I mezzi sarebbero in manutenzione. Il Comune di Firenze ha proposto ad Autolinee Toscane di prendere dei bus a noleggio per riattivare il servizio



FIRENZE — Il ritorno dei bus elettrici, detti anche "bussini", è atteso a grande richiesta dai fiorentini che usavano il servizio delle ex linee C1, C2 e C3 di Ataf per raggiungere il cuore del centro storico.

Ancora una volta peserebbe la mancanza di Ataf che aveva attivato le linee elettriche leggere per la penetrazione del centro storico, altrimenti irraggiungibile dopo le pedonalizzazioni. 

Il caso è stato affrontato in Consiglio comunale dove il consigliere Renzo Pampaloni ha interrogato l'assessore Stefano Giorgetti per chiedere quali siano le prospettive per riavere, "a pieno regime ed a breve termine", i bus dopo l’avvento del nuovo gestore Autolinee Toscane.

L’assessore Stefano Giorgetti ha spiegato che sarebbe in corso "un confronto con la nuova società" che gestisce il trasporto pubblico locale e che "c’è l’impegno a ripristinare il servizio quanto prima".

Dal dibattito è emerso che la flotta sarebbe in manutenzione e per questo motivo Palazzo Vecchio avrebbe richiesto ad Autolinee Toscane di "prendere, per il breve termine, dei bus a noleggio".

"Il nuovo gestore sta verificando questa possibilità, magari partendo con una prima linea, facendo delle piccole modifiche ai percorsi" ha spiegato Giorgetti che ha aggiunto "Vista l’urgenza di ripristino del servizio l’Amministrazione ha in programma un nuovo confronto con Autolinee Toscana prima di Natale". 

"L’efficienza del servizio dei bussini nel centro storico è fondamentale ed è importante esercitarlo con mezzi sostenibili e idonei al percorso. Si tratta di un servizio utile non solo per chi vive nel centro storico ma anche per tutti i cittadini di Firenze e ci auguriamo in una svolta positiva in tempi brevi” ha commentato infine Pampaloni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Da una trasformazione edilizia parte la riqualificazione di uno degli angoli più frequentati dai giovani fiorentini e tifosi viola degli anni '80
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità