Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:35 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, il centro commerciale di Kremenchuk devastato dopo l'attacco russo: il video dal drone

Attualità martedì 11 gennaio 2022 ore 19:20

Nella Casa del Falso anche la Ferrari contraffatta

Foto di: Agenzia Dogane e Monopoli-ADM / Facebook

L'auto falsificata è tra i pezzi esibiti nella casa di vetro allestita dall'Agenzia dogane e monopoli in occasione di Pitti Immagine Uomo e Bimbo



FIRENZE — C'è anche la falsa Ferrari 250 GT nella glass house della Casa del Falso, versione itinerante della Casa dell'Anticontraffazione dell'Agenzia dogane e monopoli, installata da oggi in piazza Santa Maria Novella e inaugurata questo pomeriggio. Nella casa di vetro troverà posto fino al 17 Gennaio una carrellata di articoli contraffatti e in violazione alla normativa sul Made in Italy, mentre i funzionari Adm saranno presenti fino al 13 Gennaio alla Fortezza con uno stand a Pitti Immagine Uomo e Bimbo.

E proprio la tutela dei marchi è al centro dell'iniziativa approdata a Firenze e già realizzata a Milano in occasione della settimana della moda. Oggi ad aprire la Casa del Falso sono arrivati tra gli altri il direttore generale Adm Marcello Minenna, il sindaco Dario Nardella.

Sì perché Firenze, ha ribadito il sindaco, è tra le città più esposte a contraffazione. Per questo sempre nel pomeriggio Adm e Comune hanno siglato un protocollo d'intesa per rafforzare gli strumenti per la lotta alla contraffazione e agli altri fenomeni illeciti connessi al commercio. Così Firenze, riconosciuta come una delle capitali nel mondo di molti settori commerciali e artigianali, diventa il simbolo della lotta al mercato del falso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca