QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 14 dicembre 2019

Cronaca lunedì 29 luglio 2019 ore 18:50

Carabiniere aggredito mentre sventa un furto

Il militare, libero dal servizio, è intervenuto per bloccare un borseggio in corso ed è stato aggredito dai complici, in due sono riusciti a fuggire



FIRENZE — Nella serata di ieri un borseggiatore ha tentato di rubare un cellulare ad un turista seduto in un locale del centro storico, ma è intervenuto un carabiniere fuori servizio. Una giovane cubana di 24 anni accorsa assieme ad un terzo uomo in aiuto del ladro è stata arrestata dai carabinieri ed è adesso accusata dei reati di rapina impropria, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Il ladro e l'altro complice sono riusciti a scappare.

Verso le 20, presso un locale pubblico di via Palazzuolo, uno sconosciuto ha tentato di asportare un telefono cellulare dallo zaino di un turista seduto ad un tavolo. Un carabiniere libero dal servizio e in abiti civili che transitava lì davanti si è accorto della scena e si è qualificato quale appartenente all’Arma dei Carabinieri, per poi bloccare il colpevole che aveva ancora la mano ancora nello zaino del turista. 

In soccorso del malfattore sono arrivati due altri soggetti, un uomo sconosciuto e la donna tratta in arresto, che, al fine di assicuragli la fuga, hanno colpito il carabiniere, strappandogli anche la camicia. Nel frattempo è arrivata la pattuglia in servizio nel centro storico, che è riuscita a bloccare la donna mentre i due complici sono scappati a piedi. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità