comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 aprile 2020
corriere tv
Il procuratore nazionale antimafia De Raho: «I clan hanno necessità di collocare i soldi liquidi: ecco come si approfitteranno della crisi»

Attualità mercoledì 21 agosto 2019 ore 10:53

Capolinea occupati, autisti in crisi sull'Arno

L'ultima segnalazione risale a questa mattina quando un autista ha trovato le auto parcheggiate sullo stallo riservato vicino al Ponte Vecchio



FIRENZE — Posti auto molto ambiti quelli sul Lungarno fiorentino, magari con vista panoramica su scorci conosciuti in tutto il mondo, ma sono spazi riservati ai mezzi pubblici locali. L'ennesima segnalazione arriva da un autista dell'Ataf che dall'interno della vettura di servizio ha fotografato il capolinea davanti a Ponte Vecchio.

Gianluca Mannucci, delegato Fit Cisl nella RSU di Ataf non è nuovo a questa battaglia contro l'occupazione degli stalli riservati ai mezzi del trasporto pubblico e torna a chiedere una maggiore attenzione sul fenomeno che mette in difficoltà gli autisti costretti a soluzioni alternative "Cosa fai, sosti nel mezzo di strada creando intralcio alla circolazione? Oppure parti senza sostare non rispettando gli orari? Qualunque scelta è sbagliata. Ma soprattutto è sbagliato sempre intralciare i servizi pubblici!".

In passato proprio Mannucci ha fotografato più volte le difficoltà affrontate lungo le spallette dell'Arno, presso piazza Mentana, al ponte alle Grazie ad esempio. In un'occasione, a seguito di ripetuti reclami, è stato l'intervento della polizia municipale a garantire la sosta presso un capolinea, ma gli agenti e la vettura di servizio dei vigili urbani non può scortare tutti gli autobus che devono sostare. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità