Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Cultura sabato 14 settembre 2019 ore 17:28

 Biblioteca Nazionale, apertura straordinaria

Per le Giornate Europee del Patrimonio la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze apre ai visitatori le porte delle sale normalmente inaccessibili



FIRENZE — La Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze accoglie il tema scelto dal Ministero per le Giornate Europee del Patrimonio 2019 “Arte e intrattenimento”, con la mostra “A carte scoperte: il gioco nelle collezioni della BNCF”.

L’Istituto fiorentino apre le porte al pubblico, attraverso visite guidate, gratuite e su prenotazione, sia agli spazi di solito inaccessibili al pubblico, quali il pozzo librario e il chiostro di Santa Croce, sia alla mostra, sabato 21 dalle ore 16,30 alle ore 19,30 e domenica 22 dalle ore 10,30 alle 17,30.

Attraverso circa un centinaio di documenti, tra manoscritti, incunaboli, cinquecentine fino alle incisioni del Settecento e dell’Ottocento di volumi dei fondi storici della Biblioteca, la mostra, allestita al pianterreno e in Sala Dante, offre un’ampia panoramica sul gioco nelle sue forme più svariate e sulle sue rappresentazioni dal Quattrocento all’Ottocento. Per citarne alcuni: i giochi fisici e ginnici, come la caccia e il gioco della palla; giochi d’azzardo, con mazzi di carte, e di abilità come gli scacchi; i giochi di piazza e di strada,come il Calcio storico e il gioco dei moccoletti; i giochi di parola, con indovinelli e dubbi amorosi. L’apertura straordinaria rappresenta un’occasione per conoscere la Biblioteca che raccoglie e conserva tutta la produzione editoriale italiana, scoprendo la sua origine e le sue funzioni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS