Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

STOP DEGRADO mercoledì 09 novembre 2022 ore 17:58

Baby gang, il fenomeno divide i fiorentini

Una segnalazione raccolta dalle telecamere di Mattino Cinque ha scatenato la discussione sui social attorno al fenomeno delle baby gang in città



FIRENZE — Il fenomeno delle baby gang, i gruppi di giovanissimi autori di atti vandalici e atti di prevaricazione nei confronti di coetanei e adulti sta facendo discutere e divide i fiorentini.

Nelle scorse settimane segnalazioni sui social si sono alternate a servizi su emittenti locali ma nelle ultime ore sono state le telecamere di Mattino Cinque ad avere raccolto in diretta la segnalazione del Comitato Cittadini per Firenze ed il fenomeno è salito alla ribalta nazionale.

La settimana scorsa il Comitato nato in centro storico si era attivato con una raccolta firme presso i giardini pubblici del Campo di Marte, già in quella occasione scatenando reazioni sui social tra le famiglie del quartiere.

Gli atti di bullismo registrati e segnalati da alcuni residenti non sarebbero, infatti, a detta di altri residenti, un fenomeno preoccupante. La diversità di vedute ha generato uno scambio di commenti che ha infuocato i social coinvolgendo i Gruppi Facebook di vicinato.

"Fermiamo le baby gang" questo lo striscione affisso ai giardini durante la diretta televisiva con la rete ammiraglia di Mediaset. (Qui il servizio)

Secondo alcuni residenti del Quartiere 2 il fenomeno sarebbe da ridimensionare, ma intanto segnalazioni sono arrivate anche da Isolotto e Novoli dove alcuni residenti sarebbero esasperati da una serie di atti vandalici ai danni di interi condomini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un giovane di 20 anni, raggiunto da più fendenti, è stato ricoverato all'ospedale Careggi. La polizia indaga per risalire all'aggressore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Cronaca