Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità sabato 20 giugno 2020 ore 08:30

L'antica Torre apre ai fiorentini per San Giovanni

Una occasione unica di affacciarsi sul panorama fiorentino da una antica Casa Torre, una visita gratuita per ammirare tetti e monumenti 



FIRENZE — Tra gli appuntamenti di San Giovanni c’è l'apertura al pubblico dell’Antica Torre Tornabuoni, accanto alla Chiesa di Santa Trinita, gratuita per l’occasione. 

Un affaccio mozzafiato sulla Cupola del Brunelleschi, il Duomo, il Ponte e il campanile di Santa Trinita, la Chiesa di San Miniato al Monte e il Forte Belvedere. I fiorentini potranno visitare la “Terrazza Duomo” e la “Terrazza Arno” per una vista a 360 gradi sulla città. La “Terrazza Duomo” è inserita dentro la torre medioevale di Palazzo Gianfigliazzi, 25 metri di altezza complessivi da dove ammirare il Duomo, il Campanile di Giotto, Palazzo Strozzi, Santa Maria Novella. Più in alto si trova la “Terrazza Arno” che raggiunge i 30 metri di altezza ed è rivolta verso il fiume, vista Oltrarno, Santo Spirito e Cestello.

Apertura dalle 18 alle 23, previa prenotazione per il distanziamento imposto dalle misure anti Covid.

Le due terrazze si trovano sulla Torre fiorentina che fa parte del Palazzo trecentesco della famiglia Guelfa dei Gianfigliazzi. Rinaldo Gianfigliazzi, eletto dal popolo fiorentino Gonfalone di Giustizia, detto anche “Cavaliere a Speron d’Oro” conosciuto con il soprannome di “Gallo” per i suoi richiami patriottici, abitò tutta la vita nella Torre e per non allontanarsene anche dopo la morte, volle essere sepolto nella prima cappella della navata sinistra dell’attigua Chiesta di Santa Trinita.  Oggi il palazzo fa parte dell’Associazione Dimore Storiche Italiane. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro