Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:FIRENZE21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

STOP DEGRADO venerdì 27 agosto 2021 ore 09:37

Alle Cascine bagni chiusi e vespasiani nelle siepi

Foto da Facebook

Ha trovato i bagni pubblici chiusi mentre i cespugli sono pieni di cartacce. Social furibondi per le immagini delle Cascine circolate nelle ultime ore



FIRENZE — Un fiorentino ha segnalato sui social di aver trovato la porta chiusa al bagno pubblico presente nel Parco delle Cascine, mentre a poca distanza i cespugli si presentano pieni di rifiuti e cartacce. Le immagini di fine Agosto sono rimbalzate su Facebook ed hanno raccolto la rabbia dei cittadini.

"Sempre chiusi i servizi igienici alle Cascine" ha scritto un cittadino sul gruppo molto frequentato, dedicato agli episodi di degrado in città. A corredo la foto della struttura, chiusa.

Tra i commenti c'è chi ha sottolineato l'assenza di servizi all'interno dell'area verde più grande di Firenze, il parco urbano per eccellenza, chi ha evidenziato che il costo di 1 euro potrebbe essere un deterrente e chi ha chiesto se il servizio sarebbe effettivamente usato da chi commenta di averlo trovato chiuso "Ma anche se fossero aperti, qualcuno ci andrebbe?". 

Foto da Facebook

Poi è spuntata una foto che ha aumentato la rabbia dei commentatori. Nell'immagine che ha suscitato le reazioni è presente un cespuglio, poco distante dal servizio igienico, circondato di rifiuti e cartacce a testimoniare l'uso della siepe come vespasiano.

Per le segnalazioni a QUInewsFirenze è possibile inviare messaggi attraverso la Pagina Facebook QUinewsFirenze oppure contattando su Whatsapp 3486920691

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del fuoco al lavoro fino a notte fonda per domare l'incendio. Una persona assistita dal personale sanitario del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca