comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 22 ottobre 2020
corriere tv
Conte: «Ai cittadini dobbiamo chiedere ancora sacrifici e rinunce»

Attualità martedì 21 novembre 2017 ore 10:25

Addio a Antonucci, paladino dell'antipsichiatria

E' morto all'età di 84 anni lo psicanalista Giorgio Antonucci, contestava gli psicofarmaci e i metodi coercitivi per i malati psichiatrici



FIRENZE — Si è spento a Firenze a 84 anni, lo psicanalista Giorgio Antonucci. Considerato un paladino dei diritti umani, è stato punto di riferimento della cosiddetta antipsichiatria. Antonucci era sostenitore di un approccio umano ai problemi della psiche, contestava gli psicofarmaci, trattamenti sanitari obbligatori e ogni forma di coercizione nell'approccio con i pazienti.

Nato a Lucca, Antonucci aveva vissuto a lungo a Firenze, iniziando la professione a S. Salvi. Aveva poi lavorato a Gorizia collaborando con Franco Basaglia, a Cividale del Friuli, Reggio Emilia e soprattutto a Imola dove fu responsabile di cinque reparti tra maschili e femminili con 350 pazienti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca