Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:16 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Centrodestra, il vertice tra Berlusconi, Meloni e Salvini a Villa Grande

Attualità lunedì 29 febbraio 2016 ore 10:46

A.A.A. cercasi sede per il commissariato

La Prefettura è ancora alla ricerca di un immobile in affitto temporaneo come sede del commissariato di Pubblica Sicurezza di Rifredi-Peretola



FIRENZE — Attualmente il Commissariato è ubicato all'interno del complesso "Il Magnifico". La Prefettura sta cercando un nuovo immobile in affitto temporaneo che soddisfi i requisiti richiesti per svolgere le funzioni.

Le offerte potranno essere presentate entro e non oltre il 4 marzo. L'immobile dovrà essere situato nella parte nord del Comune di Firenze e dovrà avere una superficie complessiva di 3700 metri quadrati, da destinare ad uffici stanze tecniche e accessori e il parcheggio dei veicoli, ed essere vicino alle principali vie di comunicazione.

.La struttura dovrà essere realizzata in conformità alle norme vigenti in materia di impiantistica, risparmio energetico, utilizzo delle fonti rinnovabili, eliminazione delle barriere architettoniche e di sicurezza dei luoghi di lavoro.

Privati e imprese interessate a concedere in locazione un immobile rispondente a queste specifiche, potranno inviare la propria offerta alla Prefettura di Firenze, Ufficio Accasermamento, via Giacomini 8, entro e non oltre le ore 12.00 del 4 marzo 2016, corredata di planimetrie quotate e firmate e di una proposta di canone da sottoporre a parere di congruità dell’Agenzia del Demanio.

Ulteriori chiarimenti possono essere richiesti alla Questura oppure al servizio tecnico logistico e patrimoniale della Polizia di Stato “Toscana-Umbria-Marche” 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La rimozione dell'insegna rappresenta la fine di un'epoca per generazioni di autisti e per i fiorentini che sono cresciuti a bordo degli autobus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS