Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca sabato 26 novembre 2016 ore 13:40

A 16 anni picchiato da una donna ubriaca

ragazzino

Un ragazzzo è finito in ospedale con un trauma cranico dopo essere stato avvicinato. La violenza è esplosa quando lui ha allontanato la donna



FIRENZE — Lei 40 anni, lui 16. Questa la differenza di età tra i due protagonisti dell'episodio avvenuto in via dell'Orso. Dalla ricostruzione fatta dalla polizia, è emerso che la donna, in preda all'alcol, ha in un primo momento tentato di avvicinare il ragazzino. Quando lui ha respinto i suoi approcci, la sua reazione è stata violentissima. Prima lo ha minacciato, poi lo ha preso a pugni sul collo e alla fine lo ha colpito con un cellulare fino a fargli battere la testa nel muro. 

Il giovane è stato soccorso e portato in ospedale dove gli è stato riscontrato un lieve trauma cranico oltre ad alcune contusioni ed escoriazioni. La prognosi è di dieci giorni. 

La polizia, che ora indaga sulla vicenda, è intervenuta dopo la segnalazione di un testimone. La donna si è dileguata subito dopo l'aggressione ma sembra che già nei giorni scorsi sia stata notata nella stessa zona e che non sia nuova a episodi del genere. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I candidati ritenuti idonei saranno chiamati ad affrontare le prove fra test, guida e colloquio. Tutti i dettagli per presentare la domanda
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro