Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE20°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità sabato 18 novembre 2017 ore 16:21

Fine vita, mille adesioni all'appello #fatepresto

Continua la sottoscrizione per chiedere l’approvazione della legge sul testamento biologico prima della scadenza della legislatura



FIRENZE — Più di mille persone hanno firmato sulla piattaforma change.org l’appello promosso dal comitato #fatepresto, trasversale a molte culture politiche, per una rapida approvazione della legge sul testamento biologico.

L'appello è nato dalla richiesta dell’ex presidente della Provincia, Michele Gesualdi, di non perdere altro tempo di fronte alla reale necessità di avere una legge giusta e equa sul fine vita e contro l’accanimento terapeutico. Una necessità sentita come viva e reale dalla maggioranza dei cittadini e rinviata da tempo al merito della discussione parlamentare a causa dei ritardi della politica nostrana.

Moltissime le adesioni giunte anche direttamente al comitato promotore fra cui quelle dell’intera giunta comunale di Figline e Incisa Valdarno (Giulia Mugnai, Caterina Cardi, Ottavia Meazzini, Mattia Chiosi, Lorenzo Tilli, Sauro Testi), di Antonio Panti, già Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Firenze, dell’intero gruppo Consiliare di Firenze Riparte a Sinistra al Comune di Firenze (Tommaso Grassi, Donella Verdi e Giacomo Trombi), di Linda Vanni, vicesindaco di Montopoli in Val d'Arno (Pi), di Giuseppe Matulli, già vice sindaco di Firenze, di Mario Primicerio, già sindaco di Firenze e presidente della Fondazione Giorgio La Pira, di Severino Saccardi, direttore della rivista Testimonianze, di Cecilia Carmassi, già presidente della FUCI, di Andrea Barducci, già Presidente della Provincia di Firenze, e di Adriano Chini, già sindaco di Campi Bisenzio e fondatore dell’associazione Fare Città.

Il comitato ricorda che per inviare la propria adesione è sufficiente inviare una mail a: appellofatepresto@gmail.com

Fanno parte del comitato promotore: Lauro Seriacopi, Serena Pillozzi, Marisa Rosaria Bortolone, Alessia Petraglia, Roberto Di Loreto, Marzenka Matas, Patrizio Mecacci, Massimo Lensi, Paolo Bambagioni, Alessio Biagioli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio innescato da una lite per antiche ruggini, poi degenerata. La vittima è rimasta ferita, il suo aggressore è stato denunciato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità