Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:46 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite Conte-Lautaro, il finto match di boxe ad Appiano

Attualità martedì 20 settembre 2016 ore 15:11

Cittadinanza onoraria a Batistuta

Gabriel Omar Batistuta

Il sì arriva dalla giunta di Palazzo Vecchio. Nardella: “Così rendiamo omaggio a un grande campione e ambasciatore della città”



FIRENZE — Cittadinanza onoraria per Gabriel Omar Batistuta, il grande campione di calcio e bomber della Fiorentina negli anni Novanta. 

La proposta di delibera di conferimento, che ora passerà al vaglio del consiglio comunale per l’ok definitivo, è stata approvata durante la giunta su proposta del sindaco Dario Nardella.

Il sindaco ha anche annunciato che la cerimonia di conferimento della cittadinanza avverrà il 3 ottobre.

Gabriel Omar Batistuta, ricorda la delibera, nato in Argentina il 1º febbraio 1969, ha vestito per nove anni, dal 1991 al 2000, la maglia della Fiorentina vincendo una Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana, totalizzando 332 presenze tra campionati e coppe, segnando complessivamente 207 gol e diventando, con 152 reti, il miglior marcatore della storia della Fiorentina in serie A. 

E’ considerato, si legge nella delibera, uno dei più forti attaccanti di tutti i tempi: è stato inserito nella “Fifa 100”, la lista dei 125 migliori giocatori viventi redatta dalla federazione calcistica mondiale; occupa la 23ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX° secolo pubblicata da World Soccer; dal 2014 fa parte della Hall of Fame del calcio italiano. 

Nella delibera si sottolinea inoltre che “oltre ad essere stato un eccezionale calciatore e ad aver portato a livello calcistico la città di Firenze tra le big d'Europa, regalando emozioni indimenticabili a tutti i tifosi viola, ha saputo instaurare con la Città di Firenze ed i suoi abitanti, facendosi portatore di valori quali la correttezza ed il rispetto delle regole e del prossimo, uno straordinario ed indissolubile legame che va oltre la carriera agonistica”. (edl)

DARIO NARDELLA SU CITTADINANZA ONORARIA A BATISTUTA - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune di Firenze ha avviato l’iter per la chiusura definitiva del locale che ha violato più volte le chiusure imposte per le norme anti-covid
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità