Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Attualità martedì 31 maggio 2016 ore 18:21

Cittadinanza a Bati, è subito polemica

Nardella ha incontrato l'attaccante, poi ha proposto a Biti di assegnargli la cittadinanza. I Cinque stelle: "Basta distrarre i cittadini"



FIRENZE — Il capogruppo del Movimento Arianna Xekalos è intervenuta sulla proposta di Nardella: "Apprendiamo che il sindaco vorrebbe conferire la cittadinanza onoraria a Batistuta. Niente in contrario, se non la tempistica con cui sceglie di proporre tale cittadinanza". Dario Nardella ha incontrato Gabriel Batistuta questa mattina dopodiché ha proposto al presidente del consiglio Caterina Biti di conferire la cittadinanza onoraria di Firenze al grande attaccante che ha giocato nella Fiorentina dal 1991 al 2000.

Xekalos ha sottolineato che "solamente ieri il sindaco era in consiglio comunale per spiegare e ricostruire quanto è successo nel Lungarno Torrigiani. Dopo neanche 24 ore, l’uomo che sarebbe andato tutti i giorni sul Lungarno, ha come primo pensiero il calcio. È abbastanza preoccupante".

"Ormai è chiaro - ha concluso la capogruppo - questa proposta, come la scelta di fare un consiglio ordinario con anche altri temi da affrontare oltre al Lungarno, nasce da un intento ben preciso: distrarre i cittadini dai problemi della nostra città. Speravamo che questa vicenda avesse permesso al primo cittadino di riflettere sui danni che andrebbero a fare costruendo opere come la Tav o la tramvia sotterranea nel centro storico. È certo che la nostra speranza è caduta in acqua, come tutto il resto…”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca