QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 17 giugno 2019

Attualità lunedì 26 dicembre 2016 ore 13:45

Sessanta posti a rischio alla Malo

Allarme di Cgil e Cisl per la sorte dell'azienda fiorentina davanti alla quale è stato convocato un presidio. "Servono cinque milioni entro gennaio"



CAMPI BISENZIO — Feste amare per i lavoratori della Malo, azienda fiorentina che produce capi in cashmere al cui orizzonte la Cgil e la Cisl vedono addensarsi nubi nere. Secondo il sindacato, infatti, il rischio è la chiusura. 

I sindacati hanno convocato per domani uno sciopero con presidio di protesta alle 11.30 davanti ai cancelli della ditta che si trova a Capalle. I lavoratori poi raggiungeranno in corteo l'outlet accanto al centro commerciale. 

"Servono entro gennaio dai 3 ai 5 milioni di euro per poter chiudere il bilancio e mantenere in vita l'attività della Malo", scrivono in una nota Cgil e Cisl.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità