Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 07 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Cronaca giovedì 21 aprile 2022 ore 16:38

Derubano un'anziana ma sono pedinati dalla polizia

In tre hanno cercato di fuggire con la borsa della donna. Colti sul fatto, sono stati fermati e arrestati dalla polizia in borghese



CALENZANO — Hanno messo in atto il loro piano per derubare un'anziana di 80 anni nel parcheggio di un supermercato a Calenzano ma non sapevano che la polizia li stava pedinando.

In manette con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso, sono finiti tre uomini tra i 28 e i 32 anni.

La donna aveva appena riposto la spesa in auto e, dopo aver messo la borsa sul sedile lato passeggero, stava per ripartire quando improvvisamente uno dei tre tenuti d’occhio dai poliziotti in borghese si è avvicinato al suo finestrino e le ha detto "Signora, le sono cadute delle monete a terra". Appena la signora ha aperto lo sportello chinandosi a raccogliere gli spiccioli, un complice è entrato in azione afferrando la borsa dall’altro lato dell’abitacolo.

Nel frattempo il terzo uomo era rimasto in macchina pronto a ripartire insieme agli con la refurtiva sottobraccio, ma gli agenti sono subito intervenuti arrestandoli e restituendo il maltolto all’anziana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura nella notte per l'esplosione allo sportello automatico. Sul posto anche gli artificieri e gli investigatori della Scientifica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca