comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Isole Tremiti, traghetto Tirrenia finisce contro gli scogli

Arte giovedì 02 luglio 2015 ore 14:08

Caccia ai mecenati per restaurare l'Ultima cena

L'opera di Santa Croce ha lanciato una campagna di crowdfunding per dare nuova vita al capolavoro del Vasari danneggiato dall'alluvione del 1966



FIRENZE — Dopo il successo della raccolta fondi per il restauro della Cappella dei Pazzi, con 102 mila dollari rastrellati attraverso il sito Kickstarter nonostante il tetto fosse fissato a 85mila dollari, l'opera di Santa Croce ci riprova e accende i riflettori questa volta sull'Ultima cena del Vasari.

Il dipinto, danneggiato dall'alluvione del 1966 è attualmente custodito nel cenacolo della basilica e l'obiettivo è quello di riportarlo al suo antico splendore anche grazie a una grande campagna di crowdfunding. 

"Vogliamo realizzare questo progetto in tempo per presentarlo in occasione del grande anniversario dei 50 anni dell'alluvione, nel 2016 - ha spiegato la presidente dell'opera Irene Sanesi - per quel momento vogliamo assolutamente terminare i restauri in corso di alcune nostre grandi opere e riportarle a casa".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità