Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:13 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo sfogo di Facchinetti jr dopo la rapina in villa: «Ho paura, non voglio far crescere i miei figli in questo Paese»

Attualità lunedì 29 giugno 2020 ore 11:15

Anche la festa del Patrono fa i conti col Covid

Bagno a Ripoli

Niente cena in strada come da tradizione ma per San Pietro e Paolo restano la cerimonia dei Ceri, l’aperitivo in piazza e uno spettacolo in vernacolo



BAGNO A RIPOLI — Il Covid cambia le abitudini, comprese quelle legate alla festa del Patrono. Ma per San Pietro e Paolo, Bagno a Ripoli non rinuncia alle celebrazioni.

Lo ha fatto sapere il Comune che ha organizzato gli appuntamenti in collaborazione con la Sala Ruah e l’associazione dei commercianti di Bagno a Ripoli. 

“L’emergenza sanitaria – hanno detto il sindaco Francesco Casini e l’assessora Francesca Cellini – stavolta purtroppo ha fermato la tradizionale cena del Patrono sulla via Roma che da tanti anni accompagnava le celebrazioni dei Santi Pietro e Paolo. Ma la voglia di trascorrere insieme, nel rispetto delle regole di prevenzione, questa giornata è stata più forte”.

Ecco il programma. Alle 17 sono in programma la Messa e la cerimonia dei Ceri alla Pieve di San Pietro a Ripoli celebrate da don Francisco Evaristo.

Alle 19 aperitivo-cena all’aperto in piazza San Francesco, accanto alla Chiesa della Pentecoste.

A seguire, alle 21.15, la compagnia della parrocchia si esibirà nello spettacolo in vernacolo “La zona tranquilla” di Emilio Caglieri per la regia di Massimo Beni. Lo spettacolo non è a scopo di lucro e tutti i proventi andranno a sostenere le iniziative della parroccchia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un intervento provvisorio per rispondere alle segnalazioni degli utenti. Nel 2020 nasce l'interscambio, nel 2022 diventa hub metropolitano, al buio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca