Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità venerdì 23 luglio 2021 ore 11:25

Auguri da Firenze per 80 anni di Mattarella -VIDEO

Frame dal video - Gli auguri dei medici

Personalità della cultura, dello sport e dello spettacolo hanno partecipato ad un video per festeggiare gli 80 anni del Presidente della Repubblica



FIRENZE — Venti personalità tra musica, spettacolo, tv, letteratura e sport fanno gli auguri al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che compie 80 anni, ci sono Roberto Mancini e Gianni Morandi, Stefano Accorsi e Paolo Fresu, Irene Grandi e Bebe Vio, Nicole Orlando e Fiona May, Piefrancesco Favino, Giorgio Panariello e molti altri. 

Il video, ideato e realizzato dal Comune di Firenze, è visibile sul sito e sui canali social dell’Ente. Tra gli auguri, anche quelli di un coro di medici e infermieri fiorentini in memoria del duro lavoro sanitario nei mesi appena trascorsi.

“Il presidente Mattarella - ha detto il sindaco Dario Nardella - è una figura di garanzia insostituibile che ha dato prova di lungimiranza, fermezza ed equità in tutto il suo mandato e in particolare nel momento difficilissimo della pandemia e della transizione politica che ne è seguita. Ci fa un immenso piacere, ed è anche un onore, potergli inviare questi auguri speciali, un piccolo pensiero da Firenze e da tanti artisti e personaggi popolari che lo hanno conosciuto e che lo stimano e apprezzano. Voglio ringraziarli tutti per i contributi appassionati e sinceri che hanno condiviso”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno