Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:53 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Cronaca venerdì 22 maggio 2015 ore 15:50

Turista cade in Arno, lo salva un marocchino

Il turista stava scattando foto dal ponte Santa Trinita. Quando l'immigrato lo ha visto nel fiume, si è tuffato. Fra gli applausi dei presenti



FIRENZE — Il marocchino si chiama Toukf Chtoufi, ha 28 anni e vive in Italia da 4. E' risultato non in regola con il permesso di soggiorno ed è stato invitato a recarsi in questura quanto prima per regolarizzare la sua posizione. Il turista ha invece 25 anni ed è francese. 

Sul posto sono intervenuti vigii del fuoco, polizia, carabinieri, mezzi del 118.

Secondo una prima ricostruzione, il francese avrebbe perso l'equilibrio mentre cercava di scavalcare la spalletta del ponte per posizionarsi sugli speroni dove è vietato salire perchè non esistono protezioni. Poi lui stesso ha dichiarato ai soccorritori di aver avuto un malore mentre scattava le foto.

Alcuni testimoni hanno comunque riferito che, una volta in acqua, il ragazzo ha provato a nuotare ma, dopo qualche bracciata,  ha cominciato ad annaspare. E' a quel punto che il nordafricano ha deciso di buttarsi a sua volta per prestargli soccorso. Velocemente ha quindi raggiunto la sponda del fiume, si è gettato nell'Arno e ha raggiunto il francese, aiutandolo a tenersi a galla. Poco dopo un gommone dei vigili del fuoco li ha recuperati entrambi.

Il turista è stato portato prima fino alla sede dei canottieri e poi, in ambulanza, fino all'ospedale di Careggi: era in ipotermia. Le sue condizioni ora sono buone.

Il giovane marocchino è stato ringraziato e lodato per il suo gesto di altruismo dal sindaco Dario Nardella e dalle stesse forze dell'ordine.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La rimozione dell'insegna rappresenta la fine di un'epoca per generazioni di autisti e per i fiorentini che sono cresciuti a bordo degli autobus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca