Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Joe Biden in Kentucky: fatica ad indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali

Attualità venerdì 04 marzo 2022 ore 16:19

Tre famiglie ucraine arrivate a Firenze

profughi

Sono in tutto 8 persone di tre nuclei ospitati in alloggi della Misericordia o di privati cittadini. Nuovo appello in cerca di luoghi di ospitalità



FIRENZE — Sono arrivate oggi a Firenze le prime tre famiglie ucraine, 8 persone in tutto, ospiti del Coordinamento delle Misericordie dell'Area Fiorentina. Le persone, in fuga dalla guerra, hanno trovato ospitalità in appartamenti messi a disposizione dalle Misericordie stesse o da liberi cittadini.

Ai profughi sono stati forniti supporto sanitario e prima accoglienza, mentre si rinnova la richiesta di disponibilità ad accogliere le famiglie ucraine in appartamenti o strutture avanzata dalle Misericordie anche per bocca del suo presidente di coordinamento dell'area fiorentina Andrea Ceccherini.

Per offrire accoglienza è possibile contattare il numero verde della Sala operativa regionale delle Misericordie 800-927985. Nel frattempo prosegue la raccolta di farmaci, materiale da medicazione e alimenti non deperibili da poter mandare ai confini dell'Ucraina aiuti concreti alla popolazione. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità