Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:44 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Cronaca lunedì 02 novembre 2020 ore 19:25

Guerriglia a Firenze, in due restano in carcere

manifestazione firenze

Domiciliari e obbligo di firma per le altre due ragazze arrestate dopo la manifestazione non autorizzata contro il Dpcm anti-Covid del governo



FIRENZE — Convalidato l'arresto in carcere per due dei quattro giovani, considerati vicini all'area anarchica, fermati dopo la manifestazione non autorizzata contro il Dpcm anti-Covid nella notte tra venerdì e sabato scorsi (vedi articoli collegati). Uno di loro, di diciannove anni, è accusato di aver lanciato la bottiglia molotov contro le forze dell'ordine. L'altro, un ventivenne originario di Arezzo e residente a Siena, è accusato di resistenza a pubblico ufficiale. Per tutti e due è stata disposta la custodia cautelare in carcere. 

Un'altra ragazza, una ventiseienne albanese anche lei arrestata venerdì notte, è ai domiciliari: anche per lei l'accusa è resistenza a pubblico ufficiale. Obbligo di firma per la quarta ragazza arrestata, una ventottenne fiorentina.

I disordini di venerdì sono scoppiati dopo giorni di tensione crescente per un volantino  circolato sui social in cui ignoti convocavano una manifestazione per le 21 in Piazza Signoria: "Fate girare Firenze" la scritta sul volantino in cui si vedeva il centro storico ripreso dall'alto travolto da un'onda nera. I manifestanti si sono trovati davanti un centro blindato dalle forze dell'ordine, carabinieri e poliziotti. In poco tempo sono scoppiati i disordini con lanci di bottiglie, fioriere distrutte e cassonetti buttati in mezzo alla strada che hanno costretto la polizia a caricare. Alla fine, oltre ai quattro giovani arrestati, sono state denunciate 24 persone. Una decina i componenti delle forze dell'ordine feriti lievemente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono oltre 900 le mail inviate ad Autolinee Toscane, molte con errori e per questo motivo l'azienda ha attivato un portale per le candidature
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità