Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:51 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Attualità domenica 17 aprile 2022 ore 18:00

Vento forte, Pasqua con disagi per voli e traghetti

Un aereo sulla pista dell'aeroporto Vespucci

All'aeroporto Vespucci di Firenze alcuni aerei in arrivo sono stati dirottati su altri scali. Ridotti i collegamenti fra l'Elba e Piombino



FIRENZE — Collegamenti marittimi e aerei in difficoltà per il forte vento di Grecale che sferza la Toscana in questa domenica di Pasqua. All'aeroporto Vespucci di Firenze Peretola, dove in mattinata le raffiche di vento hanno toccato i 60 Km/h, il primo volo di giornata, previsto in arrivo da Bruxelles attorno alle 8, è stato dirottato e costretto ad atterrare al Galilei di Pisa.

Attorno alle 11 un altro aereo, in arrivo da Vienna, ha tentato invano l'atterraggio sulla pista di Peretola. Ripresa la quota, il volo si è diretto a Bologna. Dirottati ancora su Pisa, invece, i voli in arrivo da Amsterdam e Madrid.

Inevitabili i disagi per i passeggeri del Vespucci, anche per i voli corrispondenti che erano previsti in partenza da Firenze.

Sul fronte dei collegamenti marittimi, il forte vento ha costretto la compagnia Toremar a cancellare alcuni corse di traghetti fra l'Isola d'Elba e Piombino.

Disagi, dunque, per chi ha deciso di mettersi in viaggio a Pasqua in Toscana, dove la vigilanza meteo (codice giallo) per vento forte è attiva per l'intera giornata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati due minorenni a contattare il 112 facendo scattare l'allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri del reparto radiomobile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità