QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11°11° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 novembre 2019

Attualità venerdì 07 luglio 2017 ore 17:20

"Tunnel e nuova stazione Av pronte nel 2022"

Servizio di Elisabetta Matini

Lo ha dichiarato l'amministratore delegato di RFI Maurizio Gentile: "Contiamo di riprendere i lavori di Firenze in ottobre e di concluderli nel 2022"



FIRENZE — Questa volta sono proprio loro, quelli di Rete Ferroviaria Italiana, a dare una data non solo per la ripresa dei lavori ma anche per la loro conclusione. Stiamo parlando del tunnel e della nuova stazione per l'alta velocità ferroviaria di Firenze. Il cantiere del sottoattraversamento è bloccato da anni, prima per un'inchiesta della magistratura e poi per l'annosa questione dello smaltimento delle terre di scavo. Ma a quanto pare tutto congiura, in positivo, per una ripresa dei lavori nel prossimo mese di ottobre. Lo ha confermato l'amministratore delegato di RFI Maurizio Gentile intervevendo a due giorni di convegni sulle infrastrutture e la mobilità in Toscana organizzati dalla Regione.

"Contiamo di riprendere i lavori in aututnno, a ottobre - ha dichiarato Gentile - quando saranno trascorsi tutti i novanta giorni che il ministero ha per approvare il piano di utilizzazione delle terre di scavo: noi speriamo che anticipi qualcosa ma diciamo che, se riprendiamo a ottobre, i lavori finiranno nel 2022".

Gentile ha sottolineato che, con l'entrata in funzione del tunnel fra la stazione di Campo di Marte e la nuova stazione di via Circondaria, "la linea di cintura dei binari di superficie sarà alleggerita del 50 per cento dei treni di lunga percorrenza che oggi ci passano, dando spazio ai treni del trasporto regionale". 

"Quadriplicheremo il collegamento su binari fra Firenze Rifredi e Firenze Statuto - ha detto l'amministratore delegato - Oltre ai due binari passanti, ci saranno due binari per arrivare a Firenze Statuto dalle aree ovest della città e della regione. Per fluidificare ulteriormente il traffico regionale, stiamo pensando di fare un binario in più per il trasporto regionale alla stazione di Campo di Marte, a monte, lato stadio".

Per quanto riguarda il ridimensionamento della stazione sottorranea in costruzione in via Circondaria, Gentile ha raccontato di aver partecipato a una recente riunione sul nuovo progetto."Vi garantisco che sta venendo una cosa molto bella, molto funzionale - ha detto l'amministratore delegato - Fra l'altro, l'attuale pista di cantiere sul lato di Peretola della nuova stazione sarà trasformata in ua strada che sarà accessibile soltanto agli autobus che quindi non andranno più a congestionare il viale Redi per raggiungere la stazione".



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca