Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Lavoro venerdì 17 novembre 2023 ore 19:35

Sciopero, 50mila in piazza per diritti e lavoro

Il corteo
Il corteo (Foto: Andrea Ferrante / Facebook)

Lavoratori a Firenze da tutta la Toscana per la manifestazione regionale indetta da Cgil e Uil contro la manovra del governo. I dati sull'adesione



FIRENZE — Sono stati 50mila secondo le stime dei sindacati (8mila secondo la questura) i lavoratori che da tutta la Toscana hanno raggiunto Firenze per la  manifestazione regionale legata allo sciopero generale indetto per oggi da Cgil e Uil e che in Toscana, secondo stime Cgil, ha incassato un'adesione media del 77%.

Il corteo si è formato in piazza Indipendenza per snodarsi lungo le vie del centro fino a piazza Santissima Annunziata dove era stato allestito il palco per gli interventi, fra tutti quelli del segretario regionale Uil Paolo Fantappiè e di Francesca Re David della segreteria nazionale Cgil, oltre che di lavoratori, pensionati e precari.

Ma prima il serpentone umano con bandiere delle due sigle sindacali e della pace, anche una gigantesca, è stato aperto dallo striscione con la scritta "Adesso basta". Presente in testa al corteo anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, e ha preso parte all'iniziativa l'assessora regionale al lavoro Alessandra Nardini.

“La Manovra colpisce il mondo del lavoro, i pensionati, i cittadini in difficoltà, e la Toscana ne esce assai penalizzata. La mobilitazione - sono le parole di Rossano Rossi, segretario generale Cgil Toscana - è solo all’inizio".

Secondo Fantappiè la manovra è "povera e senza risposte alle principali rivendicazioni su salari, fisco, pensioni, sicurezza e precariato". Dunque l'invocazione: "Il lavoro torni al centro degli interessi del Paese, non molleremo finché non arriveranno risposte". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 24 i furti attribuiti al ladro seriale acciuffato dopo scorribande tra alberghi, negozi, case e cantine. Il singolare catalogo della refurtiva
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità