Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:21 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Attualità lunedì 14 maggio 2018 ore 11:24

L'Europa sale a bordo della tramvia

Servizio di Dario Pagli

La commissaria europea Cretu a bordo del Sirio lungo la nuova linea 3 insieme al governatore Rossi e al sindaco Nardella



FIRENZE — Primo viaggio istituzionale sulla nuova linea 3 della tramvia fiorentina: questa mattina alle 11 la commissaria europeoa per le politiche regionale Corina Cretu, accompagnata dal governatore Enrico Rossi, dal sindaco Dario Nardella e dall'assessore comunale al traffico Stefano Giorgetti, ha sperimentato in prima persona il nuovo collegamento pubblico su rotaia fra la stazione di Santa Maria Novella e l'ospedale di Careggi.

L'occasione per verificare come sono stati spesi i fondi stanziati dall'Unione per queste nuove infrastrutture, 134 milioni di euro fra risorse regionali e fondi di coesione.

La delegazione istituzionale è partita dalla fermata di Careggi e a bordo del Sirio ha raggiunto piazza della Stazione dove ha incontrato di organi di informazione per fare il punto sugli interventi.

La nuova linea 3 della tramvia è attualmente in fase di collaudo e dovrebbe entrare in funzione in estate. La linea 2 è invece ancora in costruzione e l'entrata in funzione è in programma entro la fine dell'anno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità