Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Cronaca giovedì 27 luglio 2023 ore 19:10

Investito dal treno, un uomo è gravissimo

polfer sui binari

Dopo l'incidente la circolazione ferroviaria ha subito ritardi e cancellazioni nei collegamenti tra il capoluogo toscano e Pisa, Empoli, Siena



FIRENZE — Dramma sfiorato sui binari stamani all'alba per una persona investita dal treno in corsa sulla linea Firenze-Pisa, all'altezza di via dell'Olmatello. A darne notizia sono Rfi e Trenitalia.

Gravemente ferito è stato un uomo di 40 anni, soccorso sul sedime ferroviario dal personale sanitario di 118 e portato in codice rosso all'ospedale fiorentino di Careggi.

Le autorità e le forze dell'ordine si sono recate sul posto per avviare gli accertamenti del caso. Presenti i vigili del fuoco del comando Firenze, intervenuti dal distaccamento di Firenze Ovest.

L'incidente è avvenuto attorno alle 5,50 del mattino di oggi 27 Luglio. La circolazione dei treni è ripresa solo verso le 8,20.

Importanti le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria, andata in tilt con ritardi fino a 130 minuti per i treni Alta Velocità, Intercity e Regionali. Per questi ultimi anche cancellazioni e limitazioni di percorso, specie nei collegamenti fra il capoluogo toscano e Pisa, Empoli, Siena.

In particolare, il treno ICN 1962 Siracusa (13,35) - Milano Centrale (11,22) viaggia con un maggior tempo di percorrenza di 95 minuti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità