comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 02 aprile 2020
corriere tv
«Il momento più difficile dall'inizio dell'epidemia?» Conte si commuove: «Quando mi sono confrontato con i primi decessi»

Cultura venerdì 28 febbraio 2020 ore 13:00

Inaugurata in Consiglio la collezione Mario Luzi

Un ritratto di Mario Luzi
Un ritratto di Mario Luzi

Sono oltre quattrocento opere tra dipinti, sculture, libri, appunti e poesie. Numerose le dediche di scrittori e intellettuali



FIRENZE — A quindici anni dalla morte di Mario Luzi il consiglio regionale della Toscana lo ha omaggiato inaugurando in palazzo del Pegaso la mostra della sua collezione di opere d’arte, appena acquisita.

L’omaggio al poeta e senatore a vita, è stato realizzato insieme al Gabinetto Vieusseux. Un lascito importante che permette di approfondire gli studi su Luzi, ricostruendo le sue frequentazioni e le sue passioni artistiche.

La collezione conta più di 400 pezzi e oltre alle opere d'arte ci sono blocchi di appunti, quaderni, libri con dediche di famosi scrittori e poeti del Novecento, come Giuseppe Ungaretti e Mario Tobino.

Luzi morì a Firenze il 28 febbraio 2005, in occasione del quindicesimo anniversario della sua morte è stata deposta una corona di alloro sulla sua tomba, nel cimitero di San Michele a Castello.

INAUGURATA LA COLLEZIONE MARIO LUZI IN CONSIGLIO REGIONALE


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Attualità