Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:09 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gilda Sportiello, deputata 5stelle alla Camera: «Ho abortito e non me ne vergogno»

Attualità sabato 02 dicembre 2023 ore 19:10

Mezzo metro al giorno nasce sull'A1 la galleria di San Donato

Il cantiere di realizzazione della galleria
Il cantiere di realizzazione della galleria

Sono 250 le maestranze quotidianamente impegnate nel cantiere per realizzare l'opera lunga 923 metri. Sopralluogo del ministro alle infrastrutture



FIRENZE — Sono oltre 250 le giacche gialle del gruppo Autostrade per l’Italia che ogni giorno lavorano per regalare alla nuova galleria di San Donato sull'A1, tra Rignano e Bagno a Ripoli, mezzo metro di luce in più. Il cantiere di realizzazione della galleria naturale che sarà lunga 923 metri è stato visitato stamani dal vicepremier e ministro delle infrastrutture Matteo Salvini e dall’amministratore delegato di Autostrade per l'Italia Roberto Tomasi con l'assessore regionale di settore Stefano Baccelli.

L'opera, spiega la società, “rappresenta l’orgoglio ingegneristico del progetto del nuovo tracciato in direzione sud della A1 tra Firenze Sud e Incisa”. Il lavoro procede con una tecnica complessa, che prevede uno scavo di tipo tradizionale già condotto per 30 metri di estensione, portato avanti contemporaneamente da entrambi gli imbocchi. L’obiettivo è ottimizzare i tempi di esecuzione e di non limitare la piena transitabilità delle due gallerie attigue.

L'opera viene realizzata "secondo i più alti standard di sostenibilità, impiegando acciaio riciclato e garantendo la piena tutela delle acque e della fauna protetta, mediante il trasloco e il monitoraggio delle specie protette”. Per il materiale di scavo, prodotto durante la realizzazione del tunnel, “è previsto il totale reimpiego in altre attività incluse nel programma di potenziamento, azzerando dunque la percentuale di conferimento in discarica". 

L'intervento dell'assessore regionale Baccelli

L'intervento dell'assessore regionale Baccelli

La tutela e la sicurezza delle persone impegnate in cantiere è assicurata dall’impiego della nuova centina ‘semi-automatica’. Si tratta di "una struttura impiegata per realizzare la volta del nuovo tunnel più maneggevole e più stabile delle componenti tradizionali che, durante le fasi più delicate di movimentazione e di posa, limita gli interventi dei tecnici, grazie all’ausilio di mezzi meccanici".

La nuova infrastruttura rientra nel programma di ampliamento alla terza corsia nel tratto dell’Autosole tra Firenze Sud-Incisa Valdarno, progetto che complessivamente riguarda 17,5 chilometri di tracciato diviso in due differenti lotti, il cui livello di avanzamento oggi si attesta a circa il 30%

Salvini e Tomasi durante il sopralluogo

Salvini e Tomasi durante il sopralluogo

Il primo tratto di circa 6 chilometri è stato aperto al traffico nel 2021, mentre il secondo lotto, di circa 12 chilometri, comprende, oltre alla galleria San Donato, anche la realizzazione di due nuovi viadotti: il Ribuio e il Massone, per un investimento complessivo di 400 milioni

Il punto sul tratto Barberino-Calenzano

L’incontro odierno, riferisce la nota di Autostrade, è stato l’occasione per raccontare anche l’avanzamento del programma di ammodernamento e di riqualifica della carreggiata sud del tratto originario di A1, tra Barberino e Calenzano

Dallo scorso 8 Ottobre, con la demolizione dell’impalcato del primo dei sei viadotti presenti sul tratto, il viadotto Torraccia, “si è entrati nella fase centrale del programma che prevede, inoltre, l’ammodernamento delle calotte di tutte le gallerie presenti lungo il tratto” (12 fornici). 

Confermata per metà Dicembre la demolizione, attraverso l’impiego di esplosivo, dell’impalcato del viadotto Goccioloni. Le attività di rigenerazione delle infrastrutture del tratto “sono propedeutiche al più ampio programma di riqualifica dell’intero tracciato, che ha già visto il completamento della nuova carreggiata in direzione Firenze con la realizzazione della galleria Santa Lucia, la più lunga a tre corsie mai realizzata di Europa”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto ha tamponato un furgone d'opera su un cantiere, poi ha preso fuoco. Nessuna traccia del guidatore, mentre i tre operai sono rimasti feriti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità

Attualità