QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca venerdì 18 ottobre 2019 ore 10:50

Detenuto appicca il fuoco nella sua cella

Un uomo ha incendiato il proprio materasso nel carcere di Sollicciano dove è recluso. Lo stesso gesto compiuto altre due volte in passato



FIRENZE — Un detenuto del carcere di Sollicciano a Firenze è stato tratto in salvo da due agenti della polizia penitenziaria dopo aver appiccato il fuoco nella sua cella. A dare notizia dell'episodio è il sindacato Osapp per voce del segretario Leo Beneduci. I due agenti sono stati portati in ospedale.

Da quanto si apprende, è la terza volta che l'uomo accende il fuoco nella propria cella. In passato, quando si trovava in carcere a Roma prima del trasferimento a Sollicciano, avrebbe anche rotto un braccio a un poliziotto. 

Il sindacato punta nuovamente il dito contro la condizione di chi lavora in carcere spiegando che "è sempre solo la polizia penitenziaria a pagare, anche a prezzo della propria incolumità personale, le conseguenze dei disservizi e della disorganizzazione che connotano l'organizzazione degli Istituti di pena italiani". 



Tag

Un'alleanza con Salvini? Ecco cosa ha risposto Matteo Renzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca