Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:25 METEO:FIRENZE11°12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità martedì 17 ottobre 2023 ore 13:10

Il campione Velasco sulle Ali del Pegaso

La consegna del riconoscimento, da sinistra Scaramelli, Velasco, Landi
La consegna del riconoscimento, da sinistra Scaramelli, Velasco, Landi

L'atleta di origini toscane Simone Velasco, campione italiano di ciclismo, ha ricevuto il massimo riconoscimento del Consiglio regionale della Toscana



FIRENZE — Vola sulle Ali del Pegaso il campione italiano di ciclismo Simone Velasco, nato a Bologna ma di origini toscane, elbane per la precisione. A lui il Consiglio regionale della Toscana stamani ha conferito il massimo riconoscimento, le Ali del Pegaso appunto.

A consegnare il premio sono stati il vicepresidente dell'assemblea legislativa Stefano Scaramelli e il consigliere regionale Marco Landi, mentre il presidente Antonio Mazzeo è intervenuto in collegamento video.

Ventisette anni, il nuovo campione italiano di ciclismo professionisti viene dall’isola d’Elba. Nato a Bologna, corre per l’Astana: ha vinto a Comano Terme in provincia di Trento la prova in linea del campionato italiano dei professionisti. Papà Gabriele è dell’isola d’Elba e aveva una scuola di vela, mamma Elisa è emiliana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sala operativa regionale di protezione civile ha diramato un bollettino di rischio idrogeologico su gran parte della Toscana. Ecco dove
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità