Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: «Costruire insieme la pace per l’Ucraina»

Attualità sabato 04 novembre 2023 ore 07:00

Accademico, ingegnere e ufficiale di marina, lutto nel mondo universitario

Il rettorato dell'ateneo fiorentino
Il rettorato dell'ateneo fiorentino

Docente all'Accademia Militare di Livorno e poi all'università di Firenze, si è spento uno dei primi professori della facoltà fiorentina di ingegneria



FIRENZE — Cordoglio nel mondo accademico toscano e specialmente nell'ateneo fiorentino per la scomparsa di Antonino Liberatore, già professore ordinario di Elettrotecnica a Ingegneria. I funerali sono fissati per questa mattina alle 10 presso la Chiesa della Beata Vergine Maria Madre della Divina Provvidenza in via Dino Compagni a Firenze.

Nato a Castiglione Messer Marino in provincia di Chieti nel 1929, è stato uno dei primi docenti della facoltà fiorentina di Ingegneria, diventando ordinario nel 1976 e rimanendo in servizio fino al 2001. Aveva dapprima servito, come ufficiale, la Marina Militare Italiana ed era stato docente all'Accademia Militare di Livorno.

"Il segno della sua presenza in Ateneo - sottolinea una nota dell'università di Firenze - è dimostrato dai ruoli di governo che ha ricoperto, come Consigliere di Amministrazione e Direttore del Dipartimento di Ingegneria elettronica".

"La passione con la quale Liberatore ha esercitato il suo servizio è testimoniata anche dal suo impegno come segretario nazionale dell’Unione Sindacale Professori Universitari di Ruolo (Uspur), grazie al quale ha fornito assistenza ai colleghi e indicazioni ai Ministri della Università e della Ricerca succedutisi negli anni", si legge ancora.

Uomo di vasta cultura, nel suo percorso ha saputo trasmettere le sue intuizioni raffinate e stimolanti e ha colto in anticipo le trasformazioni dei tempi e l’evoluzione della società. Determinato nel lottare per il riconoscimento del ruolo del professore universitario da un punto di vista professionale e sociale, non ha trascurato l’umanità che deve caratterizzare il lavoro del docente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha addirittura indossato gli abiti firmati dell'inquilino, ignaro perché fuori città. L'allarme dato dai vicini, la polizia l'ha arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità