Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Otto e mezzo, Obama e Springsteen: «Noi outsider? Ci interessa dare voce agli esclusi»

Attualità martedì 10 agosto 2021 ore 10:05

Il Covid si prende la vita di Sandra Masoni

Sandra Masoni
Sandra Masoni
Foto di: Graziano Cioni / Facebook

È lutto nella comunità empolese per la morte di un punto di riferimento nell'impegno civico e politico. Era nipote di Graziano Cioni



EMPOLI — Si è impegnata in politica, nell'associazionismo, è stata al servizio della comunità empolese di cui è stata un punto di riferimento. E oggi il Covid-19 ha preso anche la sua vita. E' morta all'età di 55 anni Sandra Masoni, e a darne notizia è suo zio Graziano Cioni, ex assessore del Comune di Firenze nelle giunte di centrosinitra e già deputato e senatore nelle file rispettivamente del Pds e dei Ds-L'Ulivo.

La stessa Sandra Masoni si era spesa in varie tornate elettorali amministrative come candidata per il consiglio comunale, anche nel 2019 con Empoli Civica a sostegno della cugina Beatrice Cioni.

Proprio Graziano Cioni dà la notizia su Facebook, spiegando come l'amata nipote soffrisse di patologie che le avevano impedito di completare il ciclo vaccinale: "Una combattente di quelle che stringono i denti e alla domanda 'come stai' sa solo rispondere 'bene'. Sempre disponibile per tutti, una cosa chiesta per piacere non si nega a nessuno. Ha potuto farsi la prima vaccinazione Covid-19. Poi ha dovuto sospendere per una situazione clinica pregressa che non lo permetteva".

Così il contagio, poi la situazione che precipita, quindi il decesso e il lutto di un'intera comunità a cui dà voce il sindaco di Empoli Brenda Barnini: "La nostra comunità perde uno dei suoi pezzi più autentici e preziosi", scrive Barnini sui social. "Maledetto Covid maledetto - si legge ancora nel post su Facebook del sindaco di Empoli - che si è voluto prendere anche te che tante altre battaglie avevi combattuto e vinto"..

La nostra comunità perde uno dei suoi pezzi più autentici e preziosi. Persone a me care perdono un’amica e una collega...

Pubblicato da Brenda Barnini su Lunedì 9 agosto 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra libreria chiude i battenti in città, questa volta tocca a Nardini Bookstore dopo undici anni di attività, iniziata l’8 Dicembre del 2010
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV