Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:FIRENZE19°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, risse nelle vie della movida: i video dai Navigli e in Piazza 24 Maggio

Cronaca martedì 09 marzo 2021 ore 11:38

Sparò a due trasportatori, acciuffato a Milano

arresto di polizia

All'uomo di 52 anni viene contestato il tentato omicidio per l'episodio del 2017 all'Osmannoro. Era coinvolto anche in una sparatoria a Prato



SESTO FIORENTINO — Sparò a due trasportatori. Era il 2017 quando almeno due colpi di pistola vennero esplosi all'Osmannoro, nel comune di Sesto Fiorentino. Da allora l'uomo, 52 anni, era ricercato. Su di lui pendeva una misura cautelare emessa dal tribunale di Firenze. Non solo, però: anche dal tribunale di Prato era stato emesso un provvedimento affine dopo che lo stesso era risultato coinvolto in una sparatoria tra gruppi rivali avvenuta a Prato nel 2018.

L'uomo è stato arrestato oggi all'aeroporto di Milano Malpensa. E' accusato di vari reati tra cui il tentato omicidio, la rissa, la detenzione abusiva di armi. Stava facendo rientro dalla Cina in Italia. La polizia di Prato, che ha eseguito le due misure cautelari a suo carico in coincidenza del suo arrivo in Italia, tre giorni fa, ritiene che il 52enne imponga con metodi intimidatori la propria ditta di trasporti alle aziende del territorio. 

Gli investigatori, come hanno avuto modo di spiegare stamane nel corso di una conferenza stampa, sono infine convinti che l'uomo sia legato a gruppi criminali di matrice cinese.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli inquilini di uno stabile hanno chiamato la polizia sventando così un furto commesso da giovanissimi. Uno è stato bloccato, gli altri sono fuggiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli