comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Open Arms, Salvini: 'Giustizia è fatta, ho bloccato uno sbarco e aiutato il mio Paese'

Cronaca martedì 21 febbraio 2017 ore 16:03

In manette dopo la rissa mortale davanti al pub

I carabinieri hanno arrestato uno dei partecipanti allo scontro tra due gruppi di uomini nel quale, nel dicembre 2012, morì un giovane di 21 anni



SESTO FIORENTINO — La rissa avvenne nella notte tra il 12 e il 13 dicembre del 2012 in via dell'Olmo a Sesto Fiorentino. La vittima, un giovane di 21 anni di origine albanese, fu colpito alla testa con una spranga di ferro e morì poco dopo. Ad affrontarsi furono due gruppi di persone. 

Il 38enne macedone finito in manette apparteneva al gruppo avverso a quello del giovane che perse la vita. L'uomo, un 38enne macedone, è stato arrestato dai carabinieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione disposto dopo la condanna a tre anni e cinque mesi di reclusione inflittagli dal tribunale. 

Nel maggio del 2013, nel corso delle indagini scattate dopo la morte del giovane albanese, il 38enne era già stato arrestato in seguito a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, con le accuse di rissa e omicidio preterintenzionale in concorso. Nel giugno dello stesso anno era stato scarcerato e poi era stato sottoposto alla misura dell'obbligo di dimora nel comune di Firenze



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro