Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:40 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei 2021, Mancini: «Noi favoriti? Mancano solo sei partite, è ancora lunga»

Cronaca lunedì 02 maggio 2016 ore 11:58

Un camion senza freni sulla Fipili

Foto d'archivio

E' stato fermato, non senza difficoltà, dalla polstrada. Aveva viaggiato a gran velocità mettendo a rischio diversi automobilisti



SCANDICCI — Sabato scorso, allo svincolo di Scandicci della superstrada, la polstrada di Firenze ha notato un camion sospetto con targa della Turchia. 

L’autista, anche lui turco di 36 anni, all’alt degli agenti ha fatto cenno con le mani che non riusciva a fermarsi. Costretto a fermarsi, il conducente è sceso di corsa dalla cabina dirigendosi verso un gruppo di cavi elettrici del rimorchio. Sul sensore del cambio gli investigatori hanno trovato una calamita utile a impedire la registrazione dei dati sulla velocità del mezzo, dei tempi di guida e di riposo dell’autista.

I poliziotti hanno scoperto che, giorni fa, quel mezzo pesante era stato guidato per più di mezz’ora a forte velocità, con grave rischio per gli altri automobilisti. Il camionista dovrà rientrare in Turchia in aereo: la patente gli è stata ritirata ed è stato sequestrato il camion. Oltre al biglietto per Istanbul l'uomo dovrà versare anche circa seimila euro all’erario per le infrazioni commesse.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità