Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità martedì 31 maggio 2016 ore 17:00

Cavalieri del lavoro, in tre made in Florence

Per la Festa della Repubblica assegnate 25 onorificienze di cui tre a imprenditori fiorentini: Gabriele Clementi, Paolo Nocentini e Amando Candela



ROMA — Gabriele Clementi è nato a Firenze nel 1951 ed è fondatore e presidente di El.En, azienda specializzata nella fabbricazione di sistemi laser, nata nel 1981 come spin-off universitario. Oggi il gruppo produce sistemi laser ad alta tecnologia con tre divisioni: medicale per medicina estetica, industriale per marcatura, taglio e saldatura di lamiere e conservazione per restauro e pulitura delle opere d''arte.

Paolo Nocentini, fiorentino, 75 anni, è presidente e amministratore delegato della Savino Del Bene. L''azienda fu fiondata a Firenze ai primi del Novencento e si specializzò nelle spedizioni per l''alta moda verso gli Stati Uniti. Nocentini fu assunto come fattorino centralinista nel 1957 e  fu promosso dirigente vent'anni dopo. Alla fine rilevò l''azienda insieme a quattro colleghi diventandone amministratore unico. Sotto la sua guida, l''azienda si è trasformata in un operatore logistico globale, oggi tra i primi 20 al mondo. –

Armando Candela è nato a Milano nel  1939 ma è oresidente onorario di F.I.L.A. Group (Fabbrica Italiana Lapis e Affini). Fondata a Firenze nel 1920 e guidata dalla famiglia Candela dal 1956, si è affermata fin dalle origini per la produzione di matite da disegno. Sotto la sua direzione, dal 1964 è stata ampliata la produzione a tutta la gamma degli articoli di cancelleria e da disegno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità